Notting Hill

      Commenti disabilitati su Notting Hill
notting hill london

Il quartiere londinese di Notting Hill è diventato famoso in tutto il mondo dopo il successo della commedia romantica “A Place Called Notting Hill”. Con Julia Roberts e Hugh Grant. Oltre ad essere lo scenario di una storia romantica, il quartiere attira migliaia di turisti perché è un quartiere affascinante (considerato da alcuni il più affascinante di Londra). Pieno di edifici vittoriani, case colorate e diversi negozi e negozi di antiquariato pieni di oggetti per chi ama dissotterrare pezzi di design e vestiti vintage.

Dopo gli anni ’80 sono stati fatti molti cambiamenti in questa zona, che fino ad allora aveva prezzi modesti, che ha iniziato ad attrarre una popolazione più giovane. Oggi Notting Hill è prevalentemente bianca e può pagare un prezzo elevato per vivere nel quartiere.

Storia

Sebbene oggi sia uno dei luoghi preferiti dai turisti, Notting Hill ha una storia piuttosto turbolenta. Per quanto difficile da credere, non è sempre così affascinante. Fino agli anni ’50, le case della zona (un tempo di proprietà dell’aristocrazia) erano abitate da diverse famiglie che vivevano in condizioni molto precarie.
La situazione è cambiata poco dopo la fine della seconda guerra mondiale. La zona è stata gradualmente abitata da diversi immigrati provenienti dalle colonie caraibiche, dalle Antille (Indie Occidentali o dal bacino dei Caraibi) e da altri provenienti dall’Africa.
Con una numerosa popolazione nera, Notting Hill fu teatro dei primi conflitti radicali che si svolsero a Londra nell’agosto del 1958.
Negli anni successivi, questi immigrati si sono organizzati e hanno creato il primo Carnevale di Notting Hill, che attualmente è responsabile del grande numero di visitatori (circa 1 milione) nell’ultimo fine settimana di agosto.

Portobello Road e Portobello Market

Portobello Road è il principale asse turistico e commerciale del quartiere ed è anche la porta di accesso a Notting Hill. È qui che si tiene il mercato settimanale dell’antiquariato di Portobello, noto come attrazione da non perdere. Soprattutto per chi ama scavare alla ricerca di abiti e accessori vintage, arte, libri e dischi, oltre a tante cose diverse e belle.

Sempre il sabato mattina, il mercato di Portobello è una tradizione londinese che attira sia turisti che gente del posto da diverse parti di Londra. I giorni principali della fiera sono il venerdì e il sabato, anche se un mercato più piccolo si svolge dal lunedì al giovedì.

Nei giorni feriali, la gente del posto compra frutta e verdura. Gli oggetti di seconda mano sono inclusi il venerdì, ma il sabato è il giorno più affollato del mercato, quando tutte le bancarelle di antiquariato sono aperte e arrivano i cacciatori di occasioni.

Ci sono anche alcune bancarelle di abbigliamento. Lungo quasi un chilometro, questo vivace mercato dell’ovest di Londra offre un’infinita varietà di merci.

Vita di quartiere

Sebbene sia una zona turistica popolare durante i mesi di alta stagione, la vita a Notting Hill può essere considerata tranquilla. La zona è estremamente sicura e dispone di case spaziose con terrazze, cortili e giardini, che ricordano le piccole case di periferia.

È possibile noleggiare una bicicletta per fare un giro, e c’è molto spazio per la famiglia. Gli amanti della letteratura ameranno trovare nuovi titoli alla Libreria di Viaggio (proprio come nel film)! Per chi ama i buoni ristoranti, a Notting Hill c’è un’ampia scelta.

Carnevale di Notting Hill

In agosto, milioni di persone festeggiano il più grande festival di strada d’Europa. Il Notting Hill Carnival è il festival caraibico che prende il sopravvento su West London.
Un’enorme sfilata di carri allegorici passa lungo la Notting Hill Carnival Road, riempiendo le strade di costumi, bande di ottoni, musica calypso e una varietà di cibi deliziosi.
Si consiglia di essere ben preparati per i festeggiamenti del Carnevale di Notting Hill. Poiché copre una vasta area, alcune strade sono chiuse e altre vengono interrotte durante il fine settimana di carnevale.
Assicuratevi di avere una mappa del percorso del carnevale, nonché informazioni sui bagni pubblici e sui bar.
È utile anche controllare le previsioni del tempo a Londra prima del carnevale. Prendete un paio di occhiali da sole, un ombrello e una bottiglia d’acqua.

Vita artistica

Il quartiere respira arte. Nei giorni di fiera non è raro trovare artisti di strada e musicisti, che danno uno spettacolo speciale per intrattenere i turisti che circolano nel mercato di Portobello. È anche possibile trovare artisti visivi che espongono le loro opere e acquistano opere d’arte di diversi stili al mercato di strada e nei negozi locali.

0 Condivisioni